ARTISTI

GABRIEL PIGNATA

Strumento:

Basso elettrico

Facebook Personale:

Gabriel Pignata

Endorser:

D'Addario | Planet Waves

BIOGRAFIA

Nato nel 1982, si avvicina alla musica e al basso elettrico a 14 anni.
Dopo due anni inizia a studiare con il maestro Mauro Bravi presso la Civica Scuola di Garbagnate Milanese. Durante questo percorso durato 3 anni acquisisce le nozioni fondamentali dello strumento, impostazione delle mani, ricerca del suono e avvicinamento ai principali generi.
In questo periodo, inoltre, vince per due volte consecutive la borsa di studio che ogni anno la scuola assegna a un solo studente.
Successivamente approfondisce da autodidatta varie tecniche sullo strumento e sui generi, studiando lo stile di alcuni grandi bassisti.
Attualmente sta frequentando un corso di perfezionamento presso la NAM di Milano con il maestro Camillo Bellinato.

Leggi di più


ESPERIENZE

Durante gli anni ha collaborato con numerose band, sia in ambito live che in studio di registrazione.
Oltre alle varie cover band, ha suonato anche per band di inediti quali Arkenemy (2000/2005), East Area (2003/2007), Node (2008/2011).
Dal 2008 suona nei Destrage, band rock metal di inediti, con i quali ha potuto suonare in molti dei più importanti eventi e tour rock/metal in ambito internazionale, particolarmente in Italia, Europa e Giappone. 
Attualmente ha un'intensa attività live, sia con i Destrage che con altre band, sia di cover che di inediti. 
Da alcuni anni insegna presso delle scuole di musica locali.

 

DISCOGRAFIA

  • Arkenemy - Believe in myself (2004 - TAO records)
  • East Area - Sick, mad and revolting
  • Destrage - Urban Being (2009 - Coroner records)
  • Node - In the end everything is a gag (2010 - Scarlet records)
  • Destrage - The king is fat'n'old (2010 - Coroner records)
  • Destrage - Are you kidding me? No (2014 - Metal Blade records)
  • Destrage - A means to no end (2016 - Metal Blade records)

 

ENDORSER DEI MARCHI

  • Warwick
  • Dunlop
  • MXR
  • EKO music group



SEZIONE DIDATTICA

Insegna presso la scuola/struttura:
Tilt di Appiano Gentile

 

QUESTIONARIO GENERALE

Perchè hai iniziato a suonare?
ho iniziato insieme ad un amico, ascoltavamo un sacco di band e iniziare a suonare è stato praticamente inevitabile!

Come hai scelto il tuo strumento?
non lo so, trovavo affascinante il suono che usciva da un basso...

Come ti sei avvicinato e come mai hai scelto Il nostro marchio?
conosco il marchio da sempre, ho provato inizialmente solo le corde e ne sono rimasto subito colpito, da li ho iniziato ad utilizzarle sempre.

Come collochi l'immagine del nostro marchio?
PRO

Che consiglio daresti ad una persona che si avvicina per la prima volta al tuo strumento?
non basta imparare una parte, la differenza tra un brano suonato bene e un brano suonato male è la cura del dettaglio

 

SPECIFICHE TECNICHE

Qual'è il tuo set-up ideale?
D'addario EXL160BT, sostituendo il 120 con un 130, e NYXL45130

Quali altri prodotti del nostro catalogo utilizzi?

  • American Stage cables
  • Straps (Joe Satriani e Pat Metheny signature series)
  • Micro Tuner

Che marca di strumento utilizzi?
Warwick

Che accessori non appartenenti al nostro catalogo utilizzi?
Picks & Pedals

Di quali altri brand sei endorser?

  • Warwick basses (3 anni)
  • MXR pedals (3 anni)
  • Dunlop picks (3 anni)

PRODOTTI UTILIZZATI

NYXL45130, Set Long Scale, Regular Light 5-String, 45-130
EXL160BT Nickel Wound, Balanced Tension Medium, 50-120
American Stage Instrument Cables