ARTISTI

PAOLO GRAVANTE

Strumento musicale:

Batteria

Facebook Personale:

paolo.gravante

Facebook Dodicilune:

dodicilune

Endorser dei marchi:

EVANS     PRO-MARK

BIOGRAFIA

Gravante Mimino Paolo, nato a Casarano (LE), il 10 maggio 1986, si approccia alla batteria all' età di 9 anni.

Nel 2000 inizia, così, a studiare con il M° Carlo Marzo, grazie al quale scopre la bellezza dello strumento e la passione per lo stesso. Nello stesso anno suonerà insieme ai "Tamburellisti di Torrepaduli" nel programma televisivo "Trenta ore per la vita", trasmesso in diretta su CANALE 5.

Leggi di più

Nel 2004 ottiene, invece, l' abilitazione nelle scuole "Yamaha" e intraprende il gratificante mestiere di insegnante nella scuola sita a Minervino di Lecce.

Nel 2004 fonda gli "Immortal Dream", una band rock-progressive, e, nello stesso anno, organizza il 1° "Christmas in Rock", festival al quale la band parteciperà, registrandone un cd/ dvd live che riscuoterà un apprezzabile successo.

Nel 2005 viene ammesso al "CPM" (Centro Professione Musica) alla guida del grande mentore Walter Calloni.

Nel 2006 partecipa alla trasmissione di ITALIA 1, "Top of the Pops", accompagnando la cantante esordiente Kimel.

Nel 2015, il 18 giugno, esce "Between myth and absence", disco del chitarrista Lorenzo Monni dove registra le batterie; Il disco è una produzione Wysiwyg (What You See Is What You Get), linea editoriale di Dodicilune, distribuito in Italia e all'estero da Ird nei migliori store digitali.Nel 2003 incide un cd dal vivo con il gruppo folk "Sabir" al quale segue una tournè.

 

Paolo ha partecipato, nel corso degli anni, a numerosi Seminari e Master class con artisti del calibro di: Ellade Bandini, Maxx Furian, Alessia Mattalia, Steve Smith, Massimo Carrano, Gregg Bissonette, Ruggero Pazzaglia, Christian Meyer, Pier Foschi, Gianni Cazzola, Stefano Bagnoli, Roberto Gualdi, Gigi Morello, Chris Coleman, Bob Moses, Benny Greb ...

Attualmente frequenta il 1°anno AFAM dei Civici Corsi Jazz di Milano e si perfeziona con il M° Marco Volpe e il M° Stefano Bagnoli.

Paolo è batterista/percussionista della Fanfara dell' Aeronautica Militare della 1a Regione Aerea con la quale svolge un'intensa attività musicale, a livello nazionale ed internazionale, eseguendo sia concerti in prestigiosi teatri (Teatro Verdi - Milano, Teatro Carcano - Milano, Teatro Regio - Parma, Teatro Feronia - S.Severino Marche, Teatro Creberg - Bergamo ...) che esibendosi in occasione di rilevanti eventi e/o cerimonie militari e civili (Sfilata 2 Giugno - P.zza Duomo a Milano, 100 Anni dell'Aeronautica a Torino - P.zza S.Carlo - Torino, Qualificazioni Mondiali di calcio2010 - Stadio Tardini di Parma, Qualificazioni Mondiali di calcio 2010 - Pisa, Finale di Supercoppa Italiana - Stadio G.Meazza a Milano, Coppa Italia - Stadio G.Meazza di Milano, Qualificazioni Mondiali di calcio 2014-Stadio G.Meazza a Milano, Pellegrinaggio Militare -Lourdes, Open day Frecce Tricolori - Udine, Cerimonia d' inaugurazione Campionati Europei Tiro a Segno - Brescia, Incontro Premier italiano e Premier Russo - Palazzo Isimbardi a Milano, Incontro Premier Italiano e Premier Vietnamita - Palazzo Isimbardi a Milano, Visita a Bergamo del Presidente della Repubblica ...).

Inoltre, è attualmente batterista della "Gerundia Jazz Orchestra", ensamble nato nel 1998, che si esibisce sia in Italia che all'estero, calcando palchi come quello del "Blue note" di Milano, "Jazz in Laus", "Polenta & Jazz"; collabora con l'"Avio Brass Quintet" come batterista e con cui svolge numerosi concerti e lezioni propedeutiche nelle scuole primarie e secondarie nella provincia di Milano.

Nel 2012 ha inciso il nuovo disco del chitarrista Lorenzo Monni presso l'ArtiSound Studio di Eraclea (VE).

Infine, insegna batteria, presso la scuola di musica del Comune di Segrate (MI).

 

COLLABORAZIONI IMPORTANTI

FANFARA 1^ REGIONE AEREA - AERONAUTICA MILITARE

Gerundia Jazz Orchestra

Avio Brass Quintet

 

Insegnante presso la scuola di musica del Comune di Segrate (MI)

 

QUESTIONARIO GENERALE

Perchè hai iniziato a suonare?:
Ho sempre amato la musica.

Come hai scelto il tuo strumento?:
Da piccolo percuotevo tutto quello che mi capitava.

Come ti sei avvicinato e come mai hai scelto Il nostro marchio?:
Ho provato i vostri prodotti e non ho più cambiato.

Che consiglio daresti ad una persona che si avvicina per la prima volta al tuo strumento?:
Inizia a suonare e non smettere mai più!!!

PRODOTTI UTILIZZATI

Maple SD330 Todd Sucherman Wood Tip
EMAD Clear
G1 Coated
G2 Coated